Balbuzie: informazioni, consigli e trattamento Oggi è: 11/12/2018
Site Map
Presidente
Collaborazioni
Forum su balbuzie
Newsletter
Mantieniti sempre aggiornato su tutte le ultime novità iscrivendoti gratuitamente alla newsletter balbuzie.
- Rieducare la balbuzie: il problema nel problema
Diminuisci carattereDimensione carattere Aumenta carattere

Rieducare la balbuzie: il problema nel problema


Se da un lato la medicina istituzionale ha da sempre gettato polvere sui propri rischi e limiti, il balbuziente stesso, d'altro canto, ha spesso avviato ricerche e tentativi di controllo personali della balbuzie con modalità empiriche.

Il mancato riconoscimento dei risultati da parte degli organi statali, limita l'accesso a queste tecniche a pochi eletti.

E' così che se, da circa cento anni oramai, si sperimentano sistemi alternativi alle terapie classiche, con risultati nel peggiore dei casi sicuramente apprezzabili, essi rimangono confinati lontano in una nicchia come privilegio assoluto di pochi avventurieri.

Galazzo osserva che ogni sforzo di fonazione è accompagnato da una tensione e che l’utilizzo dello specchio o di un registratore vocale risulta un utile supporto per sviluppare un buon autocontrollo.
Parecchie volte lo sforzo della fonazione causa un movimento anomalo dei muscoli facciali producendo sincinesie (tic) e quindi il problema diventa ancor più insostenibile da parte del ragazzo.

© Vivere Senza Balbuzie
22/09/2008

  Torna all'elenco degli approfondimenti sulla balbuzie

 
Home | Attivitá | Corsi | La Balbuzie | Balbuzie infantile | Approfondimenti | In evidenza | Testimonianze | Centro Balbuzie | Contatti | SiteMap

© 2017-2020 Vivere Senza Balbuzie - P.I.01527270894   Tutto il materiale contenuto nel sito è coperto da diritti d'autore

Privacy Policy